Bòl d’ savòn

Luciano è un neopensionato e si trova a dover gestire tanto tempo libero. Le varie attività a cui si dedica, assieme ai suoi fedelissimi”compagni di merende” Eros e Carletto, lo aiutano a trascorrere le giornate. Non ha però fatto i conti con le necessità degli altri componenti della famiglia, in particolare quelle degli suoceri che riescono, in parte, a rompere l’equilibrio della sua quotidianità. Tutti riusciranno a trovare, in un semplice “gioco”, le soddisfazioni ai propri desideri.