foto-2016-macchina-foto-100Tre atti
in dialetto romagnolo

di

Romano Comandini

Personaggi                                               Interpreti

Pizinèn è ziôn Riccardo Ciappini
Fausto fradêl ad Pizinén RomanoComandini
Cesira azdôra, môj ad Fausto Patrizia Pascoli
Giacumon fiól ad Fausto e Cesira Massimo Stambazzi
Aldo amìg ad Fausto Paolo Ridolfi
Gino amìg ad Fausto Raffaele Tamburriello
Milva môj ad Aldo Gabriella Brigo
Pia cusëna dla Cesira Roberta Zoffoli
Guido pretendânt dla  Pia Giuseppe Zarri

 

Regia

Giuliana Camorani

Rammentatrice

Luciana Valenti

Aiuto scena

Roberto Casadei  

Trucchi e acconciature

Elena Monti

Scene e arredamento a cura della compagnia

Trama

La vicenda si svolge in una famiglia dove si avvicendano diversi personaggi legati tra di loro da vincoli di amicizia o di parentela. Fausto ha una passione, la bicicletta, che condivide con i due amici Aldo e Gino, anche se la moglie Cesira non è d’accordo. Giacomone, come la madre, ama la musica ed è alla continua ricerca di una donna facoltosa che lo mantenga e che gli consenta di non cercarsi un lavoro. Pia, stagionata zitella, intanto che aspetta che Gino si decida a dichiararsi si butta tra le braccia di Guido, un facoltoso spasimante. Ma…quando c’è “ l’udòr di bajòc” tutto diventa più semplice.